Primavera, Empoli-Roma 1-3 Seconda vittoria consecutiva per i giallorossi

Vince ancora la formazione di Alberto De Rossi: decisive, le marcature realizzate nel primo tempo da D’Urso, Pellegrini e Vestenicky

di Redazione, @forzaroma

Seconda vittoria consecutiva per la Roma. Dopo il successo di misura ottenuto in settimana contro l’Avellino, i giallorossi espugnano il centro sportivo Monteboro, liquidando per 3 a 1 i padroni di casa dell’Empoli.

Nella prima parte di gara, assistiamo ad un match divertente, con le due squadre intente ad affrontarsi a viso aperto. Dopo una prima fase di studio, la Roma prende in mano le redini del gioco, aumentando la pressione sugli avversari. Al 14′, l’intraprendenza degli ospiti viene premiata: sugli sviluppi di un cross dalla destra, D’Urso calcia al volo di prima intenzione dall’interno dell’area di rigore, non lasciando scampo all’incolpevole Biggeri. Nei minuti finali di tempo, un terribile 1-2 firmato da Pellegrini e Vestenicky, segna irrimediabilmente la storia del match: il centrocampista va in rete con un colpo di testa sugli svliluppi di un calcio d’angolo; mentre il bomber slovacco, trova la 13^ marcatura stagionale, con un gran tiro da fuori che si infila direttamente sotto l’incrocio dei pali.

Nella ripresa, la gara riprende con un colpo di scena che potrebbe minacciare il rassicurante vantaggio giallorosso: al 5′, Calabresi, già ammonito, rimedia il secondo giallo, lasciando i suoi in dieci. L’Empoli prova a sfruttare l’episodio a proprio vantaggio: al 9′, Di Nardo riapre il match, con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Fantacci. La rete locale scuote i ragazzi di Alberto De Rossi: la Roma nonostante l’inferiorità numerica, riesce comunque a rendersi pericolosa in più di un’occasione, grazie alle iniziative di Vestenicky, Machin e Cedric. Nel finale Marchegiani si rende protagonista, negando il gol a Fantacci.

L’intervento dell’estremo difensore giallorosso sancisce di fatto la fine del match; i giallorossi ottengono i tre punti rimanendo in scia alla capolista Bari

CRONACA

SECONDO TEMPO

45’+3 Termina l’incontro

45’+1 – Occasione per l’Empoli! Marchegiani devia in corner l’insidiosa conclusione a giro di Fantacci

41′ – Cartellino giallo per Paolelli

38′ – Doppio cambio per mister Cecchi: Pierangioli e Strano prendono il posto di Tchanturia e di Di Nardo

29′ – Ultimo cambio per gli ospiti: Ciavattini rileva Vestenicky

21′ – il neo-entrato Betti, dopo una combinazione con Fantacci, prova ad impensierire Marchegiani, ma il colpo di testa dell’attaccante è troppo debole per impensierire il numero 1 giallorosso

18′ – Primo cambio per l’Empoli: fuori Gallo, dentro Betti

16′ – Machin sfiora il poker con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo

15′ – Roma pericolosa in contropiede! De Santis E. intercetta un pallone sulla propria trequarti e favorisce il movimento di Vestenicky, il quale sfiora la doppietta, con un diagonale neutralizzato da Biggeri

9′ – Gol dell’Empoli! Di Nardo, questa volta trova la porta, accorciando le distanze con un colpo di testa ancora su un corner battuto da Fantacci

7′ – Empoli pericoloso con Di Nardo: sugli sviluppi di un corner battuto da Fantacci, il difensore locale manca di poco il bersaglio grosso con un colpo di testa

5′ – ROMA IN DIECI!!! CALABRESI, GIÀ AMMONITO, RIMEDIA IL SECONDO GIALLO PER UN INTERVENTO SCORRETTO AI DANNI DI UN AVVERSARIO

1′ – Primo cambio nella Roma: Vasco prende il posto di D’Urso

0′ – Squadre di nuovo in campo: comincia la ripresa

 

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo.

41′ – VESTENICKY!!! IL BOMBER SLOVACCO REALIZZA IL TRIS CON UN GRAN TIRO DAL LIMITE DELL’AREA CHE SI INFILA DIRETTAMENTE SOTTO L’INCROCIO DEI PALI ALLA DESTRA DEL PORTIERE

40′ – RADDOPPIO DELLA ROMA!!! PELLEGRINI REALIZZA IL 2 A 0 CON UN COLPO DI TESTA SUGLI SVILUPPI DI UN CALCIO D’ANGOLO

25′ – Giallorossi ancora pericolosi: Vestenicky lavora un buon pallone sulla destra e serve in area l’accorrente Pellegrini, il quale di prima intenzione manca di poco lo specchio della porta

17′ – Roma vicina al raddoppio: Biggeri salva i suoi, deviando il colpo di testa di Machin, sugli sviluppi di un calcio d’angolo

14′ – GOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA!!! D’URSO REALIZZA CON UNA GIRATA DI PRIMA INTENZIONE, SFRUTTANDO UN CROSS DALLA CORSIA DI DESTRA

10′ – I giallorossi aumentano la pressione sugli avversari, schiacciando l’Empoli nella prorpia metà campo

8′ – Risponde la Roma con Pellegrini; il centrocampista va al tiro dopo un disimpegno errato della difesa locale, ma Biggeri fa buona guardia

6′ – Ci provano i padroni di casa con Santi, ma la conclusione dell’attaccante termina fuori

2′ – Gara giocata a viso aperto da entrambe le squadre nelle prime battute di gioco

0′ – Inizia il match

LE FORMAZIONI UFFICIALI

EMPOLI FC (4-3-3) : Biggeri, Carradori, Bruni, Diousse, Meroni, Di Nardo (38′ st Strano), Gallo (18′ st. Betti), Picchi, Tchanturia (38′ st. Pierangioli), Fantacci, Santi. A disp.: Giacomel, Borghini, Seminara, Leone, Pucci, Giani, Mosti, Mestre. All.: Cecchi.

AS ROMA (4-3-3): Marchegiani, Paolelli, Calabresi, Marchizza, Sammartino; Machin, Pellegrini, D’Urso (1′ st. Vasco); Cedric, Vestenicky (29′ st. Ciavattini), Ferri (2′ st. De Santis E.). A disp.: Pop, Anocic, Ricozzi, Soleri, Cali, De Santis N., Faiella. All.: De Rossi.

ARBITRO: Pagliardini di Arezzo.

ASSISTENTI: Donvito di Monza – Trovatelli di Pistoia.

MARCATORI: 14′ pt. D’Urso, 40′ pt. Pellegrini, 41′ pt. Vestenicky (R), 9′ st. Di Nardo (E).

AMMONITI: 43′ pt. Calabresi (R), 15′ st. Pellegrini (R), 41′ st. Paolelli (R).

ESPULSO: 5′ st. Calabresi (R).

Cronaca e tabellino: pianetaempoli.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy