Primavera, Alberto De Rossi:”Non meritavamo di perdere. Dovevamo essere più cinici”

di finconsadmin

 (dal nostro inviato a Trigoria) Alberto De Rossi, tecnico della Roma Primavera, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della sconfitta odierna subita nel derby. Queste le sue parole: “L’analisi è semplice. Buon primo tempo da parte della squadra; a mio avviso giocato meglio della Lazio. Siamo andati in vantaggio, abbiamo tenuto un buon possesso palla e nell’ultimo quarti d’ora siamo stati padroni del campo mostrando una netta superiorità. Nel secondo tempo loro hanno inserito un giocatore che sposta gli equilibri e in questa categoria le individualità pesano. Il rigore non c’era? Nulla da dire sull’arbitro; solo non ho gradito il gioco troppo spezzettato. Nel secondo tempo non c’è stato un calo da parte nostra; un po’ di stanchezza penso sia fisiologica. Forse è stato un errore mettere in campo i ragazzi tornati dalle nazionali. Davanti non abbiamo fatto benissimo, ma non posso rimproverare più di tanto i ragazzi; un po’ di rammarico c’è perchè credo non meritassimo di perdere oggi. Dovevamo essere più cinici in contropiede. Il campionato comunque non finisce oggi; chiaro che i ragazzi ci tenevano perchè il derby ha un fascino particolare, ma le valutazioni da fare sono altre.

 

 

 

ROBERTO GOLINO

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy