Anche gli Allievi della Roma al «Memorial Renato Curi»,

Anche gli Allievi della Roma al «Memorial Renato Curi»,

di Redazione, @forzaroma

Paok Salonicco, Dinamo Bucarest, Fiorentina, Roma, Udinese, Genoa, Napoli e Perugia: sono le otto squadre che dal 3 al 7 gennaio parteciperanno al quarto torneo «Memorial Renato Curi», riservato alla categoria allievi. La manifestazione è organizzata dal Perugia calcio.

«Il torneo – ha spiegato il presidente del club biancorosso, Roberto Damaschi, in una conferenza stampa – si propone di ricordare Curi vivendo ed interpretando il calcio alla sua maniera, come una sfida sportiva che possa piacere a chi ama il calcio puro dei giovani. Crediamo fermamente nei valori dello sport quale elemento di formazione della persona e di integrazione con il mondo. Attraverso una leale competizione, e considerando l’avversario come tale e non un nemico, si ottiene un momento di crescita dei ragazzi».

Nell’ambito del torneo, il 4 gennaio (alle ore 10) ci sarà nella sala consiliare della Provincia il convegno sul tema «Sport e Scuola – Convivenza – Limiti e Risorse». «Il torneo andrà oltre l’ aspetto sportivo – ha spiegato l’assessore provinciale Donatella Porzi – in quanto sono previste visite guidate al nostro territorio, per meglio conoscerlo. Grande importanza riveste il convegno sul difficile equilibrio da trovare tra l’attività sportiva e quella scolastica». Le gare si disputeranno sui campi di Bettona, Santa Maria degli Angeli, Assisi, Deruta, Umbertide, Spello, Torgiano, Bastia e il Curi di Perugia, dove si disputerà la finale il 7 gennaio alle 15.

Alla presentazione hanno partecipato anche l’assessore provinciale allo sport, Roberto Bertini, oltre al vicepresidente e al direttore generale del Perugia Calcio, Massimiliano Santopadre e Luigi Agnolin. Al termine è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Renato Curi, morto nel 1977 durante una gara contro la Juventus, e dello storico massaggiatore del Perugia, Luigi Tufo, deceduto nei giorni scorsi. (ANSA)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy