Trigoria, Gervinho in gruppo. La squadra lavora sul possesso palla – FOTO

Gli uomini di Garcia tornano ad allenarsi in vista della trasferta di Torino, in programma sabato prossimo in casa granata. Da monitorare le condizioni di Gervinho: l’ivoriano punta alla convocazione per la partita con i granata

di Redazione, @forzaroma

La Roma oggi è scesa sui campi del centro sportivo “Fulvio Bernardini” di Trigoria per continuare la preparazione in vista della trasferta di Torino contro i granata, in programma sabato prossimo. Prosegue il programma di recupero degli infortunati Totti, Salah e Gervinho, con quest’ultimo che potrebbe rientrare tra i convocati per la gara contro gli uomini di Ventura.

INFORTUNATI

Kevin Strootman: riabilitazione post operazione al ginocchio, stop di 6 mesi.

Francesco Totti: lesione al flessore della coscia destra, stop di 2 settimane.

Mohamed Salah: lesione capsulo-legamentosa di secondo grado della caviglia destra, stop di 2/3 settimane.

Gervinho: lesione miofasciale di primo grado del retto femorale destro, stop di una settimana.

CRONACA ALLENAMENTO

Ore 11.00 – La squadra è scesa in campo per svolgere l’allenamento. Gervinho è tornato ad allenarsi regolarmente con il gruppo, ancora personalizzato per Totti, Salah e Strootman.

Come si legge anche dal report societario, gli uomini di Garcia hanno iniziato la seduta intorno alle 10.30, come da programma, iniziando con un riscaldamento atletico senza palla. A seguire sono stati impegnati in degli esercizi sul possesso palla e in una sessione tattica. Conclusione riservata ad una gara a campo ridotto.

Gervnho ha svolto una parte dell’allenamento in gruppo e l’altra lavorando individualmente. Salah, Strootman e Totti hanno invece continuato il loro programma personalizzato di recupero.

Giovedì i calciatori torneranno in campo per una seduta pomeridiana con inizio intorno alle 15.

PROBABILE FORMAZIONE

Difficile pensare a stravolgimenti di formazione contro il Torino di Ventura. Tra i pali potrebbe essere riconfermato De Sanctis, la difesa rimarrà per 3/4 la stessa di domenica, con Ruediger che prenderà il posto di Castan. Centrocampo confermato con De Rossi, Nainggolan e Pjanic, in attacco ancora spazio a Dzeko, Iago Falque e Iturbe. Unico dubbio Gervinho: qualora l’ivoriano riuscisse a recuperare, prenderebbe il posto dell’attaccante argentino.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, Ruediger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iturbe, Dzeko, Falque

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy