Trigoria, scarico per chi ha giocato ieri. Pastore e Mkhitaryan ancora a parte

Trigoria, scarico per chi ha giocato ieri. Pastore e Mkhitaryan ancora a parte

La squadra è tornata in campo dopo la sconfitta di ieri contro la Juventus. Assente Diawara dopo il problema accusato al ginocchio

di Redazione, @forzaroma

Dopo il brutto K.O subito dalla Juventus allo Stadium (3-1), la Roma torna in campo in vista dell’attesissimo derby con la Lazio. Un appuntamento importante, con Fonseca che spera di ritrovare il giusto atteggiamento nei suoi giocatori rispetto a quello messo in mostra ieri sera.

INDISPONIBILI

Antonio Mirante: trauma contusivo alla spalla, rientro da definire.

Nicolò Zaniolo: rottura del legamento crociato anteriore con annessa lesione meniscale, stop da definire.

Henrikh Mkhitaryan: lesione al retto femorale della coscia sinistra, stop da definire.

Javier Pastore: edema osseo per una contusione all’anca, rientro a febbraio.

Davide Zappacosta: rottura del legamento crociato del ginocchio destro, rientro tra 2 mesi.

Amadou Diawara: lesione al menisco esterno del ginocchio sinistro, rientro tra circa 2 mesi.

ALLENAMENTO

Ore 12.00 – Allenamento diviso come di consueto dopo la partita. Palestra di scarico per chi ha giocato ieri ed esercizi a terra, un lavoro defaticante senza forzare. Gli altri hanno lavorato sul campo. Esercizi di possesso palla e lavoro tecnico tattico. Pastore e Mkitaryan invece continuano il percorso riabilitativo.

PROBABILE FORMAZIONE

In vista della stracittadina con la Lazio, in programma domenica prossima, Fonseca dovrà fare a meno di Diawara e in mediana ci sarà Veretout in coppia con Cristante. Probabile dubbio sugli esterni per il tecnico, viste le lacune difensive palesate con la Juve. Scalpitano Santon e Spinazzola. In avanti tornerà Edin Dzeko dopo la squalifica in Coppa.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Cristante; Under, Pellegrini, Kluivert; Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy