Trigoria, ripresa in vista del Genoa: scarico per chi ha giocato ieri. Assente Dzeko, a parte Perez – FOTO

I giallorossi sono subito tornati al Fulvio Bernardini per preparare la sfida di Marassi

di Redazione, @forzaroma

Neanche il tempo di godersi il successo in Europa, che per la Roma è già tempo di pensare al campionato. Domenica alle 15 la squadra di Fonseca sfiderà a Marassi il Genoa, che ha perso anche il recupero contro il Torino. I giallorossi vogliono continuare nel loro momento di forma e approfittare degli scontri diretti Atalanta-Inter e Lazio-Juventus. Oggi la squadra di Fonseca è tornata al centro sportivo Fulvio Bernardini per iniziare a preparare la partita.

INDISPONIBILI

Carles Perez: risentimento muscolare al flessore della coscia sinistra, in dubbio per il Genoa

Amadou Diawara: positivo al coronavirus, out con il Genoa

Riccardo Calafiori: positivo al coronavirus, in quarantena

Javier Pastore: intervento di artroscopia all’anca sinistra, out fino a novembre

Nicolò Zaniolo: lesione completa del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, rientro a marzo

Davide Santon: infortunio al flessore della coscia sinistra, out circa un mese

Edin Dzeko: positivo al coronavirus, in quarantena

ALLENAMENTO 

La squadra è tornata a Trigoria. Lavoro di scarico in palestra per chi ha giocato ieri, gruppi divisi con alcuni calciatori che hanno svolto defaticante in acqua. Fazio, Villar e Mayoral in palestra, insieme a Pau Lopez che ha fatto un lavoro specifico. Sul Campo C Mkhitaryan, Pellegrini, Pedro e Spinazzola hanno fatto alcuni giri di campo prima di rientrare. Seduta intensa con Savorani per Mirante, mentre sul Campo Testaccio riscaldamento iniziale poi lavoro tattico per gli altri. I giovani Providence, Podgoreanu, Darboe e Milanese si sono allenati in gruppo. Differenziato per Carles Perez, che verrà valutato giorno per giorno.

PROBABILE FORMAZIONE

Contro il Genoa si rivedono i titolari. In porta torna Mirante, in difesa c’è Mancini con Smalling e uno tra Ibanez e Kumbulla. A destra Karsdorp, a sinistra Spinazzola e cerniera centrale con Veretout e Pellegrini. Davanti i titolari Pedro, Mkhitaryan con Mayoral che partirà dall’inizio vista la positività di Dzeko.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Mayoral.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy