Trigoria, rifinitura tattica in vista del Cagliari: Florenzi non recupera

Trigoria, rifinitura tattica in vista del Cagliari: Florenzi non recupera

I giallorossi in campo per l’ultimo allenamento della settimana: domani alle 15 il match con i sardi

di Redazione, @forzaroma

La notizia della rottura del crociato di Davide Zappacosta ha segnato in negativo la giornata di ieri. Oggi la Roma torna in campo a Trigoria per la seduta di rifinitura: domani alle 15 allo stadio Olimpico il fischio d’inizio della partita con il Cagliari, che i giallorossi vogliono battere per restare attaccati ai piani alti della classifica. Dopo l’ultimo allenamento, alle 13.30 la conferenza stampa di Paulo Fonseca.

INDISPONIBILI

Diego Perotti: lesione miotendinea al retto femorale sinistro, out 2 mesi.

Cengiz Under: infortunio muscolare al bicipite femorale della coscia destra, out 5 settimane.

Lorenzo Pellegrini: frattura al quinto metatarso del piede destro, out 2 mesi.

Mert Cetin: sindrome influenzale, stop da definire.

Henrikh Mkhitaryan: lesione tendinea all’adduttore, out 3 settimane.

Alessandro Florenzi: sindrome influenzale, outcon il Cagliari.

Davide Zappacosta: rottura del crociato anteriore del ginocchio destro, out 4-6 mesi.

L’ALLENAMENTO

Come di consueto, la Roma ha cominciato la seduta di rifinitura con l’analisi video, esaminando il match contro il Wolfsberger e l’ultima partita giocata dal Cagliari. Poi la seconda parte di allenamento dedicata alla tattica, quindi il rompete le righe e il ritrovo questa sera a Trigoria. A parte Cetin, Under, Pellegrini e Perotti mentre non si è allenato Florenzi: “Non ha recuperato, è ancora influenzato”, ha spiegato Fonseca in conferenza stampa.

PROBABILE FORMAZIONE

Contro il Cagliari tra i pali torna Pau Lopez e in difesa Smalling. A sinistra Kolarov dopo il turno di riposo in Europa, a destra potrebbe giocare ancora Santon dopo la buona prova di Graz, è in ballottaggio con Spinazzola visto che Florenzi è out. Veretout gioca, da stabilire se in mediana con Diawara o sulla trequarti: nella prima ipotesi sarà Cristante ad agire dietro a Dzeko. Davanti ci sarà Edin: alle sue spalle anche Zaniolo e Kluivert.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Smalling, Fazio, Kolarov; Diawara, Cristante; Kluivert, Veretout, Zaniolo; Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy