Trigoria, rifinitura in vista del Chelsea: Defrel e Manolas in gruppo – GALLERY – VIDEO

Giallorossi al lavoro per il big match di Champions contro i Blues di Conte

di Redazione, @forzaroma

La Roma non ha tempo da perdere: dopo la vittoria di sabato sera contro il Bologna, i giallorossi sono al lavoro a Trigoria per preparare il big match di Champions League contro il Chelsea, in programma martedì 31 ottobre alle 20.45 allo stadio Olimpico. Oggi allenamento di rifinitura per la squadra di Di Francesco: Manolas è tornato in gruppo da ieri, da monitorare le sue condizioni e quelle di Defrel. Out Peres e Schick.

INDISPONIBILI

Emerson Palmieri: recupero dalla rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro, aggregato alla Primavera. Rientro a novembre.

Luca Pellegrini: recupero dalla rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro, rientro da valutare.

Rick Karsdorp: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Stop 4-5 mesi.

Bruno Peres: lesione muscolo/fasciale di primo grado del muscolo otturatore esterno di destra, out fino alla sosta.

Patrik Schick: fastidio al flessore, possibile rientro con la Fiorentina.

CRONACA ALLENAMENTO

Ore 16.55 – Il lavoro atletico prosegue con un’esercitazione su un percorso con skip e ostacoli. Successivamente la squadra svolgerà un focus tattico.

Ore 16.48 – Inizia la fase di attivazione muscolare sul campo.

Ore 16.45 – Dopo una parte di lavoro atletico in palestra, la squadra scende in campo. Manolas è il primo dei giallorossi ad arrivare sul campo: il greco è regolarmente in gruppo. Presente anche Defrel, così come Emerson. Out Peres e Schick.

Ore 16.00 – La squadra inizia la seduta in sala video: è attesa in campo attorno alle 16.30.

PROBABILE FORMAZIONE

Con il Chelsea Di Francesco è pronto a rimettere in campo alcuni calciatori che sabato hanno riposato contro il Bologna. A difendere la porta di Alisson ci sarà la coppia composta da Fazio e Juan Jesus (Manolas non dovrebbe iniziare dal 1′), con Florenzi a destra e Kolarov a sinistra. In cabina di regia è pronto a tornare Gonalons, così come Nainggolan sulla mediana. In attacco spazio a Dzeko e Perotti, con El Shaarawy favorito per la terza maglia.

AS Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, Gonalons, Nainggolan; El Shaarawy, Dzeko, Perotti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy