Trigoria, parte la missione Ajax: Smalling e Mkhitaryan ancora a parte – FOTO

Giallorossi a lavoro anche a Pasqua in vista dell’andata dei quarti di finale di Europa League

di Redazione, @forzaroma

Resta solo l’Europa League. Il sanguinoso pareggio con il Sassuolo ha messo nei guai la Roma, ora settima in campionato. L’obiettivo Champions passa dunque anche e soprattutto per i quarti di finale con l’Ajax, che i giallorossi hanno iniziato a preparare già da questa mattina alle 10. A Trigoria è ormai tornati in pianta stabile con il gruppo Veretout, che partirà titolare giovedì. Ancora a parte Smalling e Mkhitaryan.

 

 

INDISPONIBILI

Nicolò Zaniolo: lesione completa del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, rientro a fine aprile

Henrikh Mkhitaryan: lesione al soleo destro, rientro a metà aprile

Chris Smalling: problema alla coscia sinistra, in dubbio per l’Ajax

Marash Kumbulla: distorsione al ginocchio destro e lesione al menisco, rientro a maggio

CRONACA ALLENAMENTO

L’allenamento è stato preceduto da una lunga sessione video, in cui la squadra ha analizzato gli errori commessi nell’ultima gara con il Sassuolo. Successivamente, come previsto per ogni seduta post partita, consueta divisione in gruppi. Kumbulla, Mkhitaryan, Smalling e Zaniolo hanno lavorato individualmente.

PROBABILE FORMAZIONE

Recuperi di spessore per Fonseca in vista del match dell’Amsterdam Arena: rispetto alla gara con il Sassuolo riprendono il loro posto nell’undici titolare Villar, Ibanez e soprattutto Veretout, in campo dal 1′ dopo oltre un mese. Confermato Pau Lopez in porta, straordinari per Cristante nonostante la condizione non ottimale. Pellegrini riprenderà posto sulla trequarti, con Pedro al suo fianco. Il centravanti sarà Dzeko.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Bruno Peres, Veretout, Villar, Spinazzola; Pedro, Pellegrini; Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy