Trigoria, palestra e tattica con la Fiorentina nel mirino: Smalling ancora a parte, Kluivert ok – FOTO

Trigoria, palestra e tattica con la Fiorentina nel mirino: Smalling ancora a parte, Kluivert ok – FOTO

I giallorossi sono tornati in campo dopo la vittoria contro la Spal per preparare l’ultimo match del 2019. Il centrale inglese prova a recuperare

di Redazione, @forzaroma

La Roma torna in campo dopo la vittoria con la Spal. Fonseca deve preparare l’ultima partita del 2019 giallorosso, in programma venerdì sera contro la Fiorentina. Il tecnico portoghese dovrà vedersela con qualche assenza, ma potrebbe recuperare alcune pedine importanti come Kluivert. Sarà una lotta contro il tempo, invece, per Chris Smalling che anche oggi si è allenato a parte.

INDISPONIBILI

Bryan Cristante: distacco del tendine dell’adduttore destro, rientro nel 2020.

Javier Pastore: edema per una contusione all’anca, recupero da definire.

Davide Zappacosta: rottura del legamento crociato del ginocchio destro, rientro tra 3-4 mesi.

Antonio Mirante: trauma diretto alla spalla destra. Recupero da valutare.

Davide Santon: lesione bicipite femorale coscia sinistra, recupero nel 2020.

Chris Smalling: trauma contusivo distrattivo al ginocchio sinistro, stop da valutare.

ALLENAMENTO

Ore 11.00 – Per la Roma la seduta mattutina comincia in palestra, prima di spostarsi in campo per la consueta attivazione. Poi esercizi sulla rapidità per i giallorossi, con torello e fase tattica finale. Proseguono i rispettivi percorsi di recupero lavorando individualmente Zappacosta, Cristante, Smalling, Pastore, Santon e Mirante. In gruppo, quindi, Justin Kluivert.

PROBABILE FORMAZIONE

Per Fonseca contro la Fiorentina rientrerà Gianluca Mancini in difesa, dopo la squalifica scontata contro la Spal. Complicato il recupero di Smalling, con Fazio che si prepara a tornare nuovamente in campo da titolare. A destra potrebbe avere una nuova chance Florenzi, per il quale si parla della sua possibile ultima partita con la maglia della Roma. In avanti il tecnico non dovrebbe toccare niente rispetto alle ultime partite.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Fazio, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy