Trigoria, lavoro individuale per Dzeko, Pedro e Mkhitaryan. Calafiori torna in gruppo

I giallorossi preparano il match di domenica sera contro il Verona: Fonseca recupera il terzino

di Redazione, @forzaroma

Terzo giorno di lavoro per la Roma di Paulo Fonseca, che continua a preparare la sfida contro il Verona in programma domenica alle ore 20.45. Dopo aver ritrovato la vittoria contro lo Spezia, la squadra giallorossa ha intenzione di iniziare con il piede giusto il girone di ritorno, dopo i 37 punti (38 sul campo) totalizzati nella prima metà di campionato.

INDISPONIBILI

Nicolò Zaniolo: lesione completa del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, rientro ad aprile

Pedro: fastidio muscolare, in dubbio per il Verona

Henrik Mkhitaryan: fastidio muscolare, in dubbio per il Verona

Edin Dzeko: lavoro individuale, in dubbio per il Verona

CRONACA ALLENAMENTO

Nella seduta iniziata alle ore 15 la notizia principale è quella del ritorno in gruppo di Riccardo Calafiori, ormai recuperato dopo l’infortunio al flessore della coscia destra. Ancora lavoro individuale per Dzeko, Pedro e Mkhitaryan.

PROBABILE FORMAZIONE

Con Dzeko probabilmente ancora out, il peso dell’attacco sarà di nuovo sulle spalle di Borja Mayoral. La speranza è che dietro di lui ci sia Pellegrini, che non è al meglio. Da monitorare anche le condizioni di Mkhitaryan e Pedro. Pau Lopez potrebbe cedere il posto a Mirante vista l’indecisione di sabato, mentre davanti a lui tornerà Gianluca Mancini dopo aver scontato la giornata di squalifica. Al suo fianco i soliti Smalling e Ibanez, non verrà toccata invece la collaudata linea a quattro in mediana formata da Karsdorp, Veretout, Villar e Spinazzola.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Perez; Mayoral.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy