Trigoria, lavoro di recupero per tutta la squadra. Domani giornata di riposo – FOTO

Trigoria, lavoro di recupero per tutta la squadra. Domani giornata di riposo – FOTO

I giallorossi sono tornati ad allenarsi questa mattina, domani giorno libero e si torna in campo lunedì

di Redazione, @forzaroma

Il giorno dopo il buon pareggio ottenuto contro l’Inter nel big match di ieri sera, i giocatori si sono ritrovati questa mattina a Trigoria agli ordini di mister Fonseca. Per domani tecnico portoghese ha concesso ai suoi giocatori una giornata di riposo, dando appuntamento a lunedì per la ripresa degli allenamenti in vista della sfida di giovedì di Europa League contro il Wolfsberg.

INDISPONIBILI

Davide Zappacosta: rottura del crociato anteriore del ginocchio destro, out 4-6 mesi.

Bryan Cristante: distacco del tendine dell’adduttore destro, rientro nel 2020.

Javier Pastore: edema per una contusione all’anca, recupero da definire.

Justin Kluivert: edema al flessore della coscia sinistra dovuto a una contusione, recupero da definire.

Davide Santon: fastidio al flessore della coscia sinistra, recupero da valutare.

Pau Lopez: dolore dovuto da una vecchia cicatrice, rientro previsto per il Wolfsberg.

ALLENAMENTO

I giocatori impiegati nella partita di ieri sera si sono sottoposti ad una sessione di recupero in palestra, alla quale hanno preso parte anche i giocatori che non sono stati schierati contro i nerazzurri. Non hanno preso parte gli infortunati, tra i quali Santon e Pau Lopez che verranno valutati nei prossimi giorni.

PROBABILE FORMAZIONE 

ROMA (4-2-3-1): Pau López; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko.

Pau Lopez verrà valutato nei prossimi giorni, è pronto Mirante. In difesa spazio ancora alla coppia centrale Mancini-Smalling, mentre sulle fasce dovrebbero rivedersi Spinazzola e Kolarov, complice anche l’infortunio di Santon. In mediana ci saranno ancora Diawara e Veretout, mentre in avanti tanti i ballottaggi: si giocano una maglia da titolare Perotti, Mkhitaryan e Under, che scalpita dalla voglia di giocare. Inamovibili Pellegrini sulla trequarti e Zaniolo a destra, entrambi a supporto di Edin Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy