Trigoria, in campo chi non ha giocato ieri. Individuale per Grenier e Strootman

I giallorossi al Fulvio Bernardini dopo la vittoria di ieri sera contro il Milan

di Redazione, @forzaroma

La Roma torna al Fulvio Bernardini dopo la vittoria di ieri per 4 a 1 contro il Milan. In vista della gara di domenica prossima contro la Juventus sono da valutare le condizioni di Nainggolan, Perotti e Dzeko. Distorsione alla caviglia per l’argentino, mentre il bosniaco e il belga hanno accusato problemi muscolari al polpaccio sinistro.

INDISPONIBILI

Alessandro Florenzi: rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro, stagione finita.

CRONACA ALLENAMENTO

Ore 11.30 – Sul campo di Trigoria scendono in campo solo quelli che ieri non hanno giocato. Per gli altri classica routine post gara, con allenamento in palestra e scarico. Individuale per Grenier per un problema alla caviglia. Individuale programmato anche per Strootman che con la Juventus sconterà la seconda e ultima giornata di squalifica.

PROBABILE FORMAZIONE

 

Contro la Juventus Spalletti dovrebbe tornare a schierare Emerson a sinistra, con Ruediger (rientrato dalla squalifica) a destra. A centrocampo ancora De Rossi-Paredes, Nainggolan con Salah e Perotti a supporto di Dzeko.

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Ruediger, Manolas, Fazio, Emerson; De Rossi, Paredes; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy