Trigoria, allenamento terminato. Lavoro sul possesso palla e tattica. Palestra per Totti, differenziato per Ibarbo

Secondo giorno di allenamenti per i giallorossi in vista del match di giovedì sera contro la Fiorentina

di Redazione, @forzaroma

Seconda giornata di allenamento per i ragazzi di Rudi Garcia in vista del match di giovedì sera allo stadio Artemi Franchi contro i viola di Vincenzo Montella, gara valida per l’andata degli ottavi di finale di Europa League. Il tecnico transalpino dovrà fare a meno dei soliti infortunati Castan, Balzaretti, Maicon, Strootman e Ibarbo; tornano a disposizione invece i due squalificati che non hanno preso parte domenica scorsa al match del Bentegodi contro il Chievo Verona, Torosidis e Yanga-Mbiwa. Rientra anche l’altro terzino greco, Holebas, reduce dall’influenza che lo ha debilitato per una settimana.

 

 

INFORTUNATI

Balzaretti: pubalgia, stop da definire

Castan: edema cerebrale, stop da definire

Strootman: recupero post operatorio per l’intervento in artroscopia al ginocchio, stagione finita

Maicon: infiammazione ginocchio, stop di due settimane

Doumbia: sciatalgia, stop da definire

Ibarbo: problema al polpaccio, stop due settimane

 

Dopo il riscaldamento atletico, i giallorossi hanno svolto degli esercizi sul possesso palla per poi continuare con un focus tattico. Conclusione dell’allenamento riservata a delle esercitazioni al tiro.

Cinque giocatori non hanno svolto la seduta in gruppo. Totti ha lavorato in palestra, Ibarbo ha continuato il suo programma differenziato, mentre Castan, Maicon e Strootman hanno eseguito un allenamento personalizzato.

 

CRONACA DELL’ALLENAMENTO

16.40 – L’allenamento è terminato

16.30 – I giocatori si allenano sulle finalizzazioni in porta

16.05 – La squadra gioca una partitella

15.35 – Esercizi di tattica e possesso palla

15.16 – La squadra è scesa in campo per iniziare l’allenamento. Lavoro personalizzato Strootman e Castan. Differenziato per Ibarbo, palestra per Totti.

 

 

PROBABILE FORMAZIONE ROMA

Garcia avrà nuovamente a disposizione la difesa schierata due settimane fa contro la Juventus, grazie ai rientri di Torosidis, Holebas e il francese Yanga-Mbiwa. In porta Skorupski prenderà il posto di De Sanctis, essendo stato designano “portiere delle coppe” ad inizio stagione. A centrocampo il tecnico si affiderà di nuovo a De Rossi, in panchina contro i veneti, insieme a Pjanic e a Nainggolan, dando così un turno di riposo a Keita. In attacco Totti sarà l’attaccante centrale, affiancato da Gervinho e da Ljajic.

Roma (4-3-3): Skorupski; Torosidis, Manolas, Yanga Mbiwa, Holebas; De Rossi,  Nainggolan, Pjanic; Ljajic, Totti, Gerviho

Squalificati:

Diffidati:

Indisponibili: Castan, Balzaretti, Maicon, Strootman, Ibarbo

 

 

 

PROBABILE FORMAZIONE FIORENTINA

E’ crisi in attacco per Vincenzo Montella che non avrà a disposizione nessun attaccante di ruolo a causa degli infortuni di Babacar, Gomez, Rossi e del giovane Bernardeschi; inoltre il tecnico campano non potrà disporre neanche di Gilardino e Diamanti, non inseriti nella lista Uefa. In attaccao spazio quindi alla coppia Salah-Joaquin che supporteranno il falso centravanti Ilicic. A centrocampo uno tra Aquilani, Badelj e Borja Valero giocherà titolare accanto a Pizarro e Mati Fernandez. Altro dubbio di formazione per Montella: il centrale difensivo Stefan Savic sembrerebbe aver accusato un risentimento muscolare dell’infortunio subìto nel match contro l’Inter. Oggi il montenegrino verrà sottoposto ad accertamenti.

Fiorentina (4-3-2-1): Neto; Richards, Gonoazalo, Savic, Alonso; Mati Fernandez, Pizarro, Borja Valero; Joaquin, Salah; Ilicic

Squalificati:

Diffidati:

Indisponibili: Gomez, Babacar, Rossi, Bernardeschi, Lupatelli, Tatarusanu

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy