Calciopoli: Corte d’appello di Napoli infligge 1 e 8 mesi a Giraudo. I legali: “Orientati verso il ricorso”. Assolti Lanese, Pieri e Dondarini

di Redazione, @forzaroma

Un anno e otto mesi con la condizionale. Questa è la sentenza in secondo grado della Corte d’Appello del tribunale di Napoli nei confronti di Antonio Giraudo. Pena sostazialmente ridotta rispetto a quella di primo grado, che prevedeva una condanna quantificabile in tre anni di reclusione. Sempre nell’ambito dell’inchiesta di calciopoli sono stati assolti Lanese, Pieri e Dondarini.
In una nota congiunta gli avvocati Krogh e Galasso, difensori dell’ex amministratore delegato della Juventus, fanno sapere di essere “delusi e sorpresi dalla sentenza odierna, nè ci aspettavamo questo epilogo, ora attendiamo le motivazioni riguardo una sentenza avverso alla quale sicuramente ricorreremo. Ribadiamo la completa innocenza del nostro assistito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy