Ancora guai per Zarate: tassa non pagata in Argentina

di finconsadmin

Nuove grane – semmai ce ne fosse stato bisogno – per Mauro Zarate. L’attaccante, ormai fuori rosa alla Lazio, secondo?Cittaceleste.it?sarebbe in debito nei confronti dell’ARBA, l’agenzia di riscossione della provincia di Buenos Aires,?per via di una tassa non pagata?per l’ottenimento di una patente per la guida di SUV e automobili di lusso. “Anche se questi morosi hanno innegabili possibilit? economiche – afferma il presidente dell’ARBA Martin Di Bella, rivolgendosi a Zarate e agli altri vip coinvolti nella vicenda -, non vogliono patteggiare con la provincia e ora dovranno rispondere direttamente davanti alla giustizia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy