Italia U21, Di Biagio duro con Kean e Zaniolo: “Non hanno rispettato le regole in più occasioni”

Italia U21, Di Biagio duro con Kean e Zaniolo: “Non hanno rispettato le regole in più occasioni”

Il centrocampista giallorosso è stato punito insieme a Kean, quest’ultimo escluso dal match col Belgio

di Redazione, @forzaroma

“Non è successo niente di particolare. Siamo un gruppo e le regole vanno rispettate”. Con questo commento ai microfoni Rai il ct degli azzurrini Gigi Di Biagio ha commentato l’episodio che ha visto coinvolti Zaniolo e Kean, puniti per essere arrivati tardi alla riunione tecnica. Mentre Zaniolo era squalificato, l’attaccante della Juventus (che doveva partire titolare) è stato escluso dal match.

Poi più tardi Di Biagio è tornato a parlarne in conferenza stampa: “Kean e Zaniolo? Alleno una squadra e in una squadra ci sono delle regole. E se queste regole non vengono rispettate in più occasioni, ripeto in più occasioni, un allenatore ha il dovere di intervenire. Sono un allenatore e un educatore di questi ragazzi che sono cresciuti insieme a noi in un certo modo, il fatto di vincere o non vincere è irrilevante rispetto alla squadra che io alleno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy