Udinese, Samir: “Era dura ed abbiamo mollato. Adesso testa alla Samp”

Le parole del difensore bianconero dopo la sconfitta per 3-1 contro la Roma

di Redazione, @forzaroma

Al termine del match perso per 3-1 contro la Roma, il difensore dell’Udinese Samir ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla partita. Ecco le sue parole:

SAMIR IN ZONA MISTA

Delneri ha detto che avete concesso troppo alla Roma…
Il mister ha ragione, non dobbiamo mollare mai. Sapevamo che qui era dura e abbiamo mollato. Non si deve. Dobbiamo lavorare di più per recuperare fiducia: adesso testa alla Sampdoria. Dobbiamo prendere quello che di buono abbiamo fatto qui. Sarà una gara difficile, tosta contro la Samp. Loro hanno giocatori di qualità, noi dovremo tornare l’Udinese dell’anno scorso, quella con tanta voglia di correre e vincere.

Difesa a tre? 
Io sono qui per giocare, sto dove mi mette il mister. L’importante è giocare, aiutare i compagni e la squadra. Sabato contro la Samp servirà la miglior Udinese. Ci mancherà il capitano, un giocatore per noi importante, ci dà fiducia: giochiamo per lui e per noi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy