Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news calcio

Tottenham, ora è ufficiale: Conte è il nuovo allenatore

Getty Images

L'allenatore Campione d'Italia ha accettato la richiesta da capogiro di Paratici ed è volato a Londra per allenare gli Spurs

Redazione

Antonio Conte sarà l'allenatore del Tottenham. Notizia che tutti si aspettavano viste le dichiarazioni che aveva rilasciato un anno fa: "Voglio fare un’altra esperienza in Inghilterra, lo desideriamo io e la mia famiglia. Mi è piaciuto vivere a Londra e respirare l’atmosfera negli stadi della Premier". Dopo aver lasciato l'Inter da Campione d'Italia e aver intrapreso una breve carriera da opinionista, Conte ha accettato di guidare la squadra londinese. Fabio Paratici il direttore generale del Tottenham, ha promesso all'allenatore uno stipendio da capogiro: 17,6 milioni a stagione. Inoltre continuerà a percepire la buona uscita dall’Inter, poiché era previsto il risparmio sull’importo da versare ancora al tecnico solo in caso di approdo a una squadra italiana prima di dicembre. Conte ha già fatto le prime richieste per il calciomercato di gennaio: Skriniar e De Vrij, ma anche Kessie e Vlahovic.