Torino decimato dal Covid, a rischio il match con la Lazio. Inzaghi: “Ma loro saranno riposati”

Gaffe sorprendente del tecnico biancoceleste dopo la sconfitta odierna sul campo del Bologna

di Redazione, @forzaroma

Una dichiarazione che assomiglia in tutto e per tutto ad una vera e propria uscita a vuoto. A margine della dolorosa sconfitta con il Bologna, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi si è proiettato anche alla prossima sfida con il Torino, in programma sulla carta martedì prossimo e a forte rischio a causa delle tante positività al Covid all’interno del gruppo squadra granata: “Martedì speriamo di giocare, vogliamo cancellare le due sconfitte. Il Torino non ha giocato, sarà più riposato della Lazio.

Una disamina decisamente curiosa, considerati i 10 giocatori del club piemontese attualmente affetti dal coronavirus (tra cui alcuni pilastri della squadra come Belotti, Bremer e Singo). Gli uomini di Davide Nicola, oltretutto, proprio a causa dell’emergenza sanitaria non si allenano dallo scorso martedì. Al Torino è stata oltretutto già rinviata, sotto indicazione della Asl, la sfida con il Sassuolo, spostata al prossimo 17 marzo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy