Todibo: insulto alla nonna di Haaland, squalifica in arrivo. Per il Barcellona è sul mercato

Todibo: insulto alla nonna di Haaland, squalifica in arrivo. Per il Barcellona è sul mercato

Il difensore, obiettivo anche della Roma, è stato protagonista in negativo della ripresa della Bundesliga: “Mi piacerebbe restare qui”

di Redazione, @forzaroma

I primi effetti della mancanza di pubblico si sono già sentiti nella prima partita in Bundesliga dopo lo stop per il coronavirus. Jean-Clair Todibo, difensore di 20 anni di proprietà del Barcellona e in prestito allo Schalke 04, è stato protagonista di un insulto pesante all’attaccante del Borussia Dortmund Haaland: “Vai a sc… tua nonna”, è la frase che si è sentita chiaramente a causa dell’assenza di tifo e che ha scandalizzato la Germania. Ora rischia una squalifica pesante.

Todibo è uno degli obiettivi di mercato della Roma per rinforzare il reparto difensivo. Il centrale francese però vorrebbe restare in Germania: “Mi immagino qui ancora un anno”, ha detto nelle scorse ore alla Bild. Difficile però che sia così, come ha confermato lo stesso direttore sportivo Jochen Schneider: “Non bisogna essere dei visionari per capire che le possibilità che lui resti qui sono diminuite con il coronavirus”. Tornerà al Barcellona, che poi dovrà trovargli una sistemazione. La Roma resta alla finestra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy