Tenta la combine su facebook, i giocatori del Como lo denunciano

di finconsadmin

Tentativi di combine anche attraverso l’uso di social network. E’ successo ai giocatori del Como che sono stati contattati su Facebook per truccare le partite. Il portiere Alessandro Micai, lo stopper Cesare Ambrosini, il fantasista Luca Tremolada, il terzino Paolo Marchi e l’esterno Michael Cia. Tutti contattati attraverso i rispettivi profili ufficiali di Facebook da una persona serba che avrebbe prospettato ai vari calciatori alcune puntate sicure su delle partite, oltre a prospettar loro di giocare su altre gare. I giocatori mediante l’avvocato Grassati e il referente Integrity lariano Fabrizio Diana hanno presentato un esposto alla Procura Federale. Palazzi avrebbe gi? aperto un fascicolo per indagare su questa situazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy