Il Tas conferma la squalifica di Suarez, ma potrà allenarsi con il Barça

Confermata la squalifica di 9 gare con la Nazionale e lo stop completo di 4 mesi.

di finconsadmin

Nessuno sconto per Luis Suarez. Il Tribunale d’arbitrato sportivo (Tas) di Losanna ha respinto il ricorso presentato dall’attaccante uruguayano, confermando la squalifica di 9 gare con la Nazionale e lo stop completo di 4 mesi. Suarez, punito dalla Fifa per il morso rifilato all’azzurro Giorgio Chiellini durante i Mondiali, ha scontato un turno di stop e dovrà saltare altre 8 gare dell’Uruguay.

 

Con la maglia del Barcellona potrà tornare in campo solo alla fine d’ottobre e, in base al calendario della Liga, potrebbe esordire nella sfida con il Real Madrid se il ‘clasico’ verrà giocato in anticipo il 25 ottobre. Il Tas, però, ha concesso a Suarez la possibilità di allenarsi con la squadra. Finora, l’uruguayano ha dovuto lavorare da solo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy