Stampa inglese: il City ha pronti 70 milioni per Falcao

Un’altra opzione per il City potrebbe essere quella di prendere Falcao in prestito, per poi procedere con l’acquisto definitivo a gennaio o a giugno.

di finconsadmin

Uno dei prossimi avversari della Roma in Champions League cerca di rinforzare di più la rosa, in particolare il reparto offensivo. Il Manchester City, infatti,  punta forte su Radamel Falcao, ma il tempo stringe e il club inglese potrebbe non riuscire a chiudere l’operazione in tempo per la chiusura del calciomercato. Secondo quanto riferisce il ‘The Guardian’ sono 70 i milioni messi sul piatto dai ‘Citizens’ per l’attaccante colombiano del Monaco. Per il fairplay finanziairo però, il City dovrà prima vendere qualche giocatore, essendo autorizzato a spendere circa 60 milioni ed avendone al momento a disposizione 30 dopo le cessioni di Jack Rodwell, Javi García e Gareth Barry.

 

Pellegrini sarebbe pronto a cedere Álvaro Negredo, Micah Richards, Matija Nastasic e Scott Sinclair per raggiungere la cifra necessaria a prendere Falcao. Il problema è però legato al salario percepito da alcuni di questi giocatori (per esempio Richards) o alle condizioni fisiche non ottimali (Negredo). Un’altra opzione per il City potrebbe essere quella di prendere Falcao in prestito, per poi procedere con l’acquisto definitivo a gennaio o a giugno. Un’ipotesi però poco gradita sia a Falcao sia al Monaco. Il Manchester City sembra comunque in vantaggio per il colombiano, dopo che il Real Madrid ha deciso di puntare su Chicharito Hernandez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy