Stadio della Roma, ICSS garantirà la sicurezza del nuovo impianto

“La sicurezza è al primo posto di tutto ciò che stiamo facendo”, ha dichiarato Mark Pannes, amministratore delegato del progetto stadio

di Redazione, @forzaroma

Il Centro Internazionale per lo Sport di sicurezza (ICSS) è stato scelto dalla Roma per garantire e stabilire le minacce, i rischi, le vulnerabilità e le strutture di sicurezza per il nuovo stadio.

A riguardo è intervenuto l’amministratore delegato dello Stadio della Roma, Mark Pannes: “Siamo lieti di avere il Centro Internazionale per lo Sport di sicurezza come nostro partner in questo progettoSiamo anche determinati a creare un ambiente ideale per le famiglie per ogni fan che visita lo stadio e questo significa che la sicurezza è al primo posto di tutto ciò che stiamo facendo. Il nostro team sta lavorando a stretto contatto con la ICSS sulla progettazione, realizzazione e gestione degli obiettivi di sicurezza di più alto livello, tra cui la valutazione dei rischi di sicurezza e la strategia di sviluppo sia per la sicurezza delle infrastrutture e dell’informatica“.

Partership ben accolta sia dal presidente della ICSS, Mohammed Hanzab – Questa partnership con una delle più grandi squadre di calcio del mondo è un’altra pietra miliare nello sviluppo della ICSS. Stadio della Roma ha il potenziale per diventare un modello nel campo della sicurezza e della protezione” -, sia dal Vice Direttore Generale della ICSS, Heinz Palme: “Ci complimentiamo con Stadio della Roma per aver riconosciuto l’importanza di integrare la progettazione della sicurezza nelle prime fasi della pianificazione locale. Molti proprietari degli stadi e operatori scoprono troppo tardi il tempo, le risorse e l’impatto finanziario di incorporare la sicurezza nella fase iniziale. Lavorando con Stadio della Roma, faremo in modo che sia integrato fin dall’inizio, pur offrendo ai fan e ai visitatori la migliore esperienza possibile”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy