Spadafora scrive al comitato tecnico scientifico: “Valutate allenamenti individuali per il calcio”

Il ministro dello Sport chiede il via libera affinché sia il governo stesso a stabilire in lunedì 4 maggio la data di ripresa anche per gli sport collettivi

di Redazione, @forzaroma

Le regioni si muovono individualmente per gli allenamenti. Prima l’Emilia Romagna, poi Campania, Sardegna e Lazio hanno dato il via libera alle sedute singole anche per gli sport di squadra dalla prossima settimana. Una decisione che modifica quella del decreto ministeriale firmato dal premier Giuseppe Conte, che fissata la data di ripresa per gli sport collettivi solo il 18 maggio. Mentre le regioni stanno agendo autonomamente, il ministro dello Sport spinge per una modifica direttamente da parte del governo. Ieri sera, infatti, come riporta l’Ansa, Spadafora ha scritto al comitato tecnico scientifico della Protezione Civile chiedendo “di tornare a valutare la possibilità che le linee guida sullo svolgimento da lunedì degli allenamenti per gli atleti di interesse nazionale dei soli sport individuali vengano applicate anche a quelle degli atleti degli sport di squadra”. Si attende, dunque, una risposta a breve.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy