Serie A, Torino-Lazio 0-2 F. Anderson lancia i biancocelesti. Fiorentina-Milan 2-1

La squadra di Pioli con questa vittoria allunga sul Napoli, mentre continua la crisi nera del Milan che perde anche a Firenze

di Redazione, @forzaroma

Sono appena terminati i posticipi delle ore 19 della ventisettesima giornata di Serie A. All’Olimpico di Torino si affrontavano Torino e Lazio, partita che si è conclusa con il risultato di 0-2. La squadra di Ventura reduce dall’impegno in Europa League di giovedì scorso contro lo Zenit, non è riuscita a fermare una Lazio che si conferma la squadra più in forma del momento. Grazie ad uno scatenato Felipe Anderson, autore di una una doppietta, la formazione di Pioli ha sfruttato la grande occasione di staccare di tre lunghezze il Napoli, che ieri ha perso contro il Verona, e guadagna così il terzo posto in classifica in solitaria.

L’altro posticipo delle 19 vedeva di fronte la Fiorentina, anch’essa reduce dall’impegno infrasettimanale di Europa League, e il Milan che si presentava in grave crisi di risultati. La partita è terminata con i l risultato di 2-1 in favore dei viola. A Inzaghi non è bastato il gol di Destro che a inizio ripresa aveva portato avanti i suoi. Ci hanno pensato Rodriguez, al ’83, e Joaquin, al ’89, a ribaltare il risultato e a portare al successo la Fiorentina. Con questi tre punti la squadra di Montella raggiunge quota 45 punti a -1 dal Napoli quarto e a -4 dalla Lazio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy