Serie A, Verona-Parma 2-1: decide Barak, la squadra di D’Aversa resta penultima

La sfida tra gialloblù termina con la vittoria dell’Hellas in rimonta, con i ducali sempre più a fondo

di Redazione, @forzaroma
verona parma barak

Si conclude al Bentegodi la 22esima giornata del campionato di Serie A 2020/21. Nel Monday Night il Verona vince 2-1 e inguaia sempre di più il Parma, penultimo in classifica. Eppure la squadra di D’Aversa passa subito in vantaggio all’8′ su calcio di rigore, ma dopo appena 5 minuti l’Hellas – che schiera il turco ex Roma Cetin – trova il pareggio con l’autogol di Grassi. L’1-1 resiste per quasi 50 minuti, fino alla rete di Barak al 61′ che ribalta completamente il match. È il gol decisivo che regala 3 punti importanti alla squadra di Juric, sempre più tranquilla con i suoi 33 punti in classifica. Situazione completamente opposta, a ben 20 punti in meno, per il Parma penultimo e a -4 dal quartultimo posto del Torino che ad oggi vale la salvezza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy