Serie A, tanti debiti ma boom di trasferimenti

di finconsadmin

 I debiti della serie A sfiorano i 3 miliardi di euro, ma allo stesso tempo il massimo campionato italiano fa registrare un boom di trasferimenti. Nelle stagioni 2011-2012 e 2012-2013 e’ infatti di 2.533 il numero totale dei trasferimenti in cui almeno un club di serie A e’ stato coinvolto, per un valore pari a 1.863 milioni di euro. E’ uno dei dati contenuti nel Report Calcio 2014, lo studio sul calcio italiano presentato questa mattina da Figc, Arel (Agenzia di ricerche e legislazione) e Pricewaterhouse Coopers.

 

Il 51% dei trasferimenti e’ rappresentato da prestiti, quelli a titolo oneroso hanno contribuito per il 34% mentre il rimanente 15% e’ costituito dai trasferimenti a parametro zero. Il valore dei trasferimenti interni tra i club di serie A nel periodo analizzato e’ stato pari a 711 milioni di euro, quindi il 38% dei flussi di cassab totali generati e’ rimasto all’interno della serie A

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy