Serie A, scommesse regolari per le tre gare anche sull'over

di finconsadmin

Nessuna anomalia nei flussi di gioco dell’«Over» registrati dai concessionari autorizzati dai Monopoli di Stato per le tre partite di Serie A indicate da Marco Pirani negli interrogatori alla Procura di Cremona.

Fiorentina-Roma (conclusa sul 2-2) era il primo match, in ordine cronologico, che l’odontoiatra considerava «sicuro», ma dall’analisi su quote e raccolta di gioco – realizzata da Agipronews sui dati degli operatori – non emerge niente di allarmante: l’esito «Over» (almeno tre reti nel corso dell’incontro) è stato effettivamente il più giocato, con il 71% delle preferenze, ma la quota a 2,00 è rimasta stabile fino al fischio d’inizio, segno di tranquillità da parte dei bookmaker.

Stesso discorso per l’«Over» di Lecce-Cagliari del 17 aprile, partita finita 3-3. Il punteggio ‘abbondantè era dato in apertura a 1,80, e l’offerta è rimasta identica fino alla chiusura delle giocate. Qui l’«Over» ha totalizzato il 79% del totale.

(Adnkronos)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy