Serie A, Sassuolo-Napoli 3-3: Caputo riprende i partenopei al 95′

Neroverdi due volte avanti: autogol di Maksimovic e penalty di Berardi. Il Napoli rimonta prima con Berardi, poi con Di Lorenzo e allo scadere con il capitano. Ma nel recupero pareggia l’attaccante

di Redazione, @forzaroma

Emozioni fino all’ultimo secondo al Mapei, in occasione della partita tra Sassuolo e Napoli. Finisce 3-3, con gli uomini di Gattuso che esultano per il calcio di rigore realizzato da Insigne al 90′, concesso per un fallo di Haraslin su Di Lorenzo, ma cinque minuti più tardi incassano il decisivo pareggio di Caputo, anche lui in rete dagli undici metri dopo il contatto tra lo stesso Haraslin e il neo entrato Manolas.

Sono i neroverdi a passare in vantaggio per primi, al 33′, grazie a un autogol di Maksimovic sulla punizione di Berardi. Zielinski pareggia con un tiro dal limite dell’area al 38′, poi Berardi allo scadere sigla il 2-1 su rigore (fallo di Hysaj su Caputo). Nella ripresa, dopo un doppio legno colpito dal Sassuolo, è Di Lorenzo a realizzare il 2-2 (72′), prima delle reti nei minuti finali che decidono il match.

Il Napoli raggiunge la Roma a quota 44 punti in classifica, il Sassuolo sale a 36, all’ottavo posto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy