Serie A, Preziosi: “Scenario apocalittico se il campionato non ripartisse”

Serie A, Preziosi: “Scenario apocalittico se il campionato non ripartisse”

Il presidente del Genoa aggiunge: “Giocare in campo neutro al centro-sud presuppone un ritiro e i giocatori hanno già fatto due mesi di lockdown e questo sarebbe un problema”

di Redazione, @forzaroma

Enrico Preziosi, presidente del Genoa, parla dell’eventualità in cui il calcio non ripartisse e lo fa Rai Gr Parlamento. Queste le sue parole: “Se il campionato non ripartisse ci troveremmo davanti a uno scenario apocalittico. Sarebbe letteralmente un disastro, speriamo di poter tornare a giocare – aggiunge il numero uno del club rossoblù –, sarebbe la soluzione migliore in assoluto anche se sappiamo che sono decisioni che passano sopra le nostre teste. Noi siamo pronti e in attesa del protocollo”. Preziosi parla poi dei problemi conSky: “Aspettiamo di capire cosa succederà, con loro abbiamo un accordo e ci aspettiamo che venga rispettato”.

Dubbioso anche sull’eventualità di play off e play out in Serie A: “Giocare in campo neutro al centro-sud presuppone un ritiro e i giocatori hanno già fatto due mesi di lockdown e questo sarebbe un problema. Su playoff e playout sono assolutamente contrario perché non si cambiano le regole in corsa, sono invece d’accorodo con le 5 sostituzioni visto che saremo costretti a giocare tante partite di file e con il caldo estivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy