Serie A, ora il dossier campionato è nelle mani di Conte

Il Premier ascolterà Speranza, Spadafora e Cts, poi prenderà una decisione che per la Fase 3 arriverà la prossima settimana

di Redazione, @forzaroma

Il dossier campionato ora è nelle mani di Giuseppe Conte. A scriverlo è repubblica.it che precisa come il Premier ascolterà Speranza, Spadafora e Cts, poi prenderà una decisione che per la Fase 3 arriverà la prossima settimana, oppure subito dopo il 18 maggio. L’Uefa ha raccomandato alle 55 Federazioni nazionali di fare sapere a Nyon entro il 25 maggio cosa vogliono fare, se continuare (probabilmente si potrà andare oltre il 2 agosto, Ceferin ormai è disposto a tutto…) e con quale format oppure se chiudere qui come hanno già fatto OlandaFrancia e Belgio.

La prossima settimana, comunque, sarà piena zeppa di appuntamenti. Decisivi. Domani, lunedì, consiglio dei ministri. Nel pomeriggio, ore 18, convegno, ovviamente in call conference, sul tema, “Sport, ripartiamo dalla base“. Organizza il Pd, modera l’onorevole Patrizia Prestipino, responsabile sport del partito di Zingaretti. Partecipano: MalagòPancalliLottiAbodiCozzoliRossi. Non esiste solo il calcio, ci sono tantissime discipline che non vedono l’ora di tornare alla luce. Mercoledì Spadafora va a Camera e Senato, sempre mercoledì assemblea Lega di serie A, giovedì Giunta Coni straordinaria con Spadafora, Pancalli e Casasco: lì forse ci sarà la parola sulla ripresa della serie A a giugno.

Ma in realtà, al di là dei comunicati di facciata dove tutti esprimono l’intenzione di rigiocare, molti presidenti, anche importanti, stanno facendo pressioni forti nei confronti del governo per chiedere tutto qui (e incassare i 220 milioni delle tv). I presidenti non vogliono rischiare di spendere soldi con gli allenamenti e poi al primo intoppo stop, si ferma il campionato. Poi, la settimana successiva, il 18 o 19 maggio, il consiglio federale della Figc che Gravina ha saggiamente rinviato in attesa delle decisioni del governo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy