Serie A: Napoli ok al 96′, al Genoa la sfida salvezza

Termina 2-1 al San Paolo, mentre l’autogol di Gabriel condanna il Lecce. La Fiorentina batte il Torino, il Brescia nel finale ha ragione della Spal, retrocessa matematicamente

di Redazione, @forzaroma

Festeggia nel finale il Napoli, che al San Paolo supera 2-1 l’Udinese grazie alla rete di Politano al minuto 96. Gli uomini di Gattuso, già certi di un posto in Europa League, rispondono al gol di De Paul con Milik, entrato al posto dell’infortunato Mertens, e l’esterno ex Inter. Esce definitivamente dalla lotta salvezza la Fiorentina, che batte 2-0 il Torino con l’autogol di Lyanco in apertura e al raddoppio di Cutrone nella ripresa. Il Genoa, invece, passa l’ostacolo Lecce e si porta a +4 dai salentini, fermi al diciottesimo posto: i rossoblù vanno avanti con Sanabria, poi Mancosu riscatta il rigore sbagliato col provvisorio 1-1, prima dell’autorete di Gabriel, sfortunato sul tiro di Jagiello che colpisce il palo e poi la schiena dell’estremo difensore giallorosso. In fondo alla classifica, con una doppietta di Zmrhal, il Brescia vince in rimonta con la Spal, in vantaggio con Dabo ma retrocessa matematicamente.

Risultati 34° giornata – partite ore 19.30:

  • Brescia-Spal 2-1: 42′ Dabo (S), 69′ e 93′ Zmrhal (B)
  • Fiorentina-Torino 2-0: 2′ aut. Lyanco, 75′ Cutrone
  • Genoa-Lecce 2-1: 7′ Sanabria (G), 60′ Mancosu (L), 81′ aut. Gabriel (G)
  • Napoli-Udinese 2-1: 22′ De Paul (U), 31′ Milik (N), 96′ Politano (N)

Classifica Serie A: Juventus* 77, Atalanta e Inter* 71, Lazio* 69, Roma* e Napoli 57, Milan 56, Sassuolo 48, Verona 45, Bologna 43, Cagliari e Fiorentina 42, Sampdoria 41, Parma 40, Torino 37, Udinese 36, Genoa 33, Lecce 29, Brescia 24, Spal 19. (*: una gara in meno)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy