Serie A, Milan-Torino 2-0: Leao e Kessie riportano i rossoneri a +7 sulla Roma

La squadra di Pioli ne fa due nel primo tempo e poi amministra nella ripresa, dove torna in campo anche Ibrahimovic

di Redazione, @forzaroma
leao hauge milan torino

Il Milan prova a blindare il primo posto in classifica. A ‘San Siro’, nel terzo anticipo del sabato in questa 17esima giornata, i rossoneri superano 2-0 il Torino dell’ex Marco Giampaolo. Entrambi i gol arrivano già nel primo tempo: al 25′ il vantaggio di Rafael Leao e poi il raddoppio circa 10 minuti più tardi su calcio di rigore di Kessie. Nella ripresa i granata provano a spingere, ma creano poche occasioni reali e tirano pochissimo in porta. Nel secondo tempo l’arbitro Maresca toglie anche un penalty al Torino in seguito all’on field review per il contatto tra Verdi e Tonali, poi uscito infortunato in barella. Nel primo tempo, invece, il Var aveva prodotto il rigore per il Milan inizialmente non assegnato dal direttore di gara. Nel finale di match il rientro di Zlatan Ibrahimovic dopo circa un mese e mezzo. La formazione di Pioli sale a 40 punti in classifica, più 4 sull’Inter e più 7 sulla Roma, impegnate domani nello scontro diretto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy