Serie A, le ipotesi per chiudere il campionato: ripartenza il 13 o 20 giugno

Nell’assemblea di Lega i club si sono trovati d’accordo nel voler portare a termine il campionato e hanno formulato due possibili date per la ripresa

di Redazione, @forzaroma

L’Assemblea di Lega ieri ha mostrato 20 club su 20 disponibili a chiudere la stagione 2019-2020 di Serie A. Non solo: le società hanno anche ipotizzato – secondo Sky Sport – due date possibili per la ripartenza del campionato. La prima ipotesi possibile è quella di ripartire il 13 giugno dalla 27esima giornata per poi giocare i recuperi delle partite non ancora disputate dei turni precedenti il 17 giugno. Così il campionato finirebbe il 1 agosto, con finale di Coppa Italia il 22 luglio. La seconda proposta è quella che prevede il nuovo start il 20 giugno, con i recuperi il 24 e l’ultima giornata sempre il 1 agosto, stavolta senza Coppa Italia nel mezzo.

Molto dipenderà anche dagli allenamenti: Spal, Parma, Bologna, Sassuolo e Napoli riprenderanno lunedì gli allenamenti grazie alle ordinanze firmate dalle Regioni Emilia-Romagna e Campania. Per il Lazio si resta in attesa di comunicazione ufficiale, per il momento la data ufficiale resta quella del 18 maggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy