Serie A, Juventus-Inter 2-0: Ramsey e Dybala riportano Sarri al primo posto

Serie A, Juventus-Inter 2-0: Ramsey e Dybala riportano Sarri al primo posto

Il gallese e l’argentino decidono nella ripresa l’esito della gara. Espulso Padelli dalla panchina

di Redazione, @forzaroma

Con un secondo tempo convincente la Juventus riesce a sconfiggere 2 a 0 l’Inter e a riportarsi al comando della Serie A scavalcando la Lazio. Primo tempo con buoni spunti da una parte e dall’altra, con la squadra di Sarri efficace soprattutto da calcio piazzato con De Ligt, ma Handanovic è bravo a respingere le iniziative aeree dell’olandese. Conte ci prova con il solito duo pesante, ma i più pericolosi sono i centrocampisti, Vecino e Candreva in primis. La partita svolta nella ripresa, quando Ramsey al 55esimo sigla il vantaggio bucando Handanovic sotto porta. Dybala esulta dalla panchina, entra in campo e replica la scena all’interno del terreno di gioco. L’argentino al minuto 67 conclude con un delizioso esterno sinistro un’azione combinata veloce con il solito Ramsey. Entra Eriksen, ma l’Inter non ha la reazione d’orgoglio attesa. Il nervosismo porta Padelli a qualche parola di troppo dalla panchina e l’arbitro sventola il rosso per il portiere. Dopo quattro minuti di recupero il triplice fischio, con la Juve che nel deserto dello Stadium tira fuori un’ottima prestazione. Lazio scavalcata e vetta della Serie A presa di nuovo con autorità, in attesa di conoscere il destino del calcio e del campionato italiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy