Serie A, Fiorentina-Verona: pari nel finale. Scatto salvezza per la Samp di Ranieri

Serie A, Fiorentina-Verona: pari nel finale. Scatto salvezza per la Samp di Ranieri

I blucerchiati passano 3 a 1 alla Dacia Arena. Due a due thriller tra Parma e Bologna, finisce invece 0 a 0 tra Cagliari e Lecce

di Redazione, @forzaroma

Finale di partita shock sia per Juric sia per Mihajlovic. A Firenze l’Hellas Verona – prossimo avversario della Roma – comanda per gran parte della partita, trovando il vantaggio nel primo tempo con la rete di Faraoni. Nella ripresa la viola di Iachini aumenta i giri del motore, pescando dalla panchina la tecnica di Chiesa e l’energia di Cutrone. A tempo quasi scaduto proprio su quest’asse la Fiorentina trova il gol: scavetto di Chiesa per l’ex Milan, che batte con un tocco delizioso Silvestri in uscita. Incredibile anche il finale al Tardini. Il Bologna domina nella prima frazione di gara: 2 a 0 con Soriano e Danilo e partita che sembra incanalarsi sui binari giusti. Nel recupero però succede di tutto. Kurtic accorcia le distanze al minuto 93, poi palla la centro, nuova azione per i gialloblù e rete del 2 a 2 definitivo di Roberto Inglese, che evita a D’Aversa la quinta sconfitta consecutiva.

ZONA SALVEZZA – Sorride invece Claudio Ranieri, che passa 3 a 1 contro l’Udinese. Al Friuli la Samp va sotto nel primo tempo grazie all’ennesimo squillo di Kevin Lasagna, ma poi gli ospiti trovano la reazione. A trascinarli è Fabio Quagliarella, che a pochi secondi dalla fine del primo tempo mette a segno la rete del pari dando energie nuove ai compagni. Le reti della vittoria la trovano il baby Bonazzoli, con una soluzione aerea spettacolare, e Manolo Gabbiadini a tempo ormai scaduto. Un risultato che avvicina la squadra alla salvezza. Nulla da fare per il Lecce di Liverani. Fuori casa contro il Cagliari i salentini non vanno oltre lo zero a zero, non riuscendo a dare piena continuità di risultati dopo la vittoria contro la Lazio e rimanendo così al terzultimo posto in classifica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy