Serie A, Fiorentina-Sampdoria 1-2: la magia di Verre regala la vittoria a Ranieri

A segno vanno Quagliarella (su rigore) e Vlahovic nel secondo tempo

di Redazione, @forzaroma

All’Artemio Franchi inizia la terza giornata di Serie A. A sfidarsi la Fiorentina di Iachini contro la Sampdoria di Ranieri. I blucerchiati, in trasferta, passano in vantaggio al 43′ grazie ad un rigore di Quagliarella. Nella ripresa i viola pareggiano i conti con Vlahovic (72′). L’1-1 viene minacciato al 76′ dal gol di Thorsby, annullato per un fallo di mano di Tonelli. Nel finale, precisamente all’83’, Valerio Verre da Quarto Miglio (Roma) mette il sigillo finale sul match con un gol straordinario: su suggerimento lungo, il giovane classe 94′ beffa l’uscita di Dragowski con un clamoroso pallonetto. A trenta secondi dalla fine, palo di Chiesa. La Fiorentina, dopo la sconfitta in rimonta dell’Inter, rimane a tre punti in classifica e viene raggiunta dalla formazione di Ranieri.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy