Serie A, Chievo-Sampdoria 0-0: Pellissier saluta con un pareggio

Serie A, Chievo-Sampdoria 0-0: Pellissier saluta con un pareggio

Finisce a reti bianche al Bentegodi, con il veterano che da l’addio alla sua gente prima di appendere gli scarpini al chiodo

di Redazione, @forzaroma

Niente da fare per il Chievo di Di Carlo, che nell’ultima sfida casalinga dell’anno non riesce a vincere contro una Sampdoria priva di stimoli e obbiettivi. I gialloblu erano però riusciti a sbloccare la sfida grazie al guizzo del francese Leris, abile a beffare Rafael con un tiro radente. Gioia e felicità che vengono però interrotte dal direttore di gara, Aureliano della sezione di Bologna, che sulla segnalazione del Var annulla la rete per posizione di fuorigioco. Piove sul bagnato per il Chievo, che a pochi minuti dal termine del primo tempo rimane in dieci uomini, a causa dell’espulsione del difensore scuola Roma Federico Barba. Nella ripresa la squadra di Mimmo Di Carlo si chiude, mentre la Samp si accontenta di gestire le operazioni fino allo 0 a 0 finale. Al minuto 71 però il momento da ricordare, con entrambe le squadre che accompagnano l’uscita dal campo di Sergio Pellissier, che abbandona il calcio e il Chievo dopo più di 500 presenze in maglia gialloblu. Un’altra bandiera ammainata del calcio italiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy