Serie A, Bologna-Empoli 3-1: i rossoblu piazzano la zampata salvezza

Serie A, Bologna-Empoli 3-1: i rossoblu piazzano la zampata salvezza

Al Dall’Ara Sinisa Mihajlovic ottiene una vittoria fondamentale. Sempre più complessa la situazione di Andreazzoli

di Redazione, @forzaroma

Tre punti che potrebbero significare la salvezza per il Bologna di Sinisa Mihajlovic, che in rimonta contro un Empoli con l’acqua alla gola ottiene una vittoria importantissima per il prosieguo della stagione. Parte meglio però la squadra ospite, che si riversa subito in attacco trovando con merito il vantaggio. Al quarto d’ora l’ex Cagliari Pajac beffa la difesa con un tiro dal limite dell’area che si insacca alle spalle del polacco Skorupski. Dominio azzurro nella prima frazione di gara, grazie anche all’ennesima prova maiuscola del portiere Dragowski. Portiere che però nel secondo tempo deve lasciare il passo prima al colpo di testa di Soriano, abile nell’incursione che vale il pareggio. Andreazzoli prova a scuotere i suoi, ma l’Empoli si abbassa e Mihajlovic punisce con uno dei suoi ragazzi più talentuosi, Riccardo Orsolini, che a cinque minuti dal termina fulmina Dragowski per il 2 a 1. Il terzo sigillo arriva da Sansone, che in pieno recupero arrotonda il risultato spingendo ancor più verso la Serie B l’Empoli di Andreazzoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy