Serie A, Assemblea di Lega urgente convocata per venerdì: si parlerà anche del calendario

Dopo il Consiglio di oggi, ogni discorso – compreso quello relativo ai diritti tv – è stato rinviato a dopo il vertice previsto per giovedì che stabilità la data della ripresa del campionato

di Redazione, @forzaroma

Il Consiglio di Lega, riunitosi oggi pomeriggio, ha confermato, per quanto riguarda il rapporto con i licenziatari dei diritti audiovisivi, “la linea del rispetto dei contratti”, in ottemperanza alle delibere assunte dall’Assemblea dello scorso 13 maggio. Il Consiglio di Lega – come si legge su un comunicato ufficiale – ha, inoltre, analizzato le diverse ipotesi di calendario che consentano la disputa di tutte le restanti gare di Serie A TIM e di Coppa Italia e “ha deciso, nelle more dell’incontro istituzionale che si terrà giovedì con il Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport Vincenzo Spadafora, di aggiornarsi su questo tema venerdì mattina“. Alle 9.30 di questo venerdì è convocata d’urgenza l’Assemblea di Serie A in videoconferenza e all’ordine del giorno ci sono anche i rapporti con i licenziatari dei diritti tv e la ripresa della stagione 2019/20.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy