Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news calcio

Serie A, approvato il protocollo anti Covid: stop a squadre con 35% di positivi

Getty Images

Accordo trovato per il nuovo protocollo anti Covid per gli sport di squadra durante la Conferenza Stato-Regioni. I campionati andranno avanti regolarmente

Redazione

Ufficiale il nuovo protocollo della Lega Serie A per contrastare la nuova ondata di Covid. Il documento approvato nelle ultime ore, prevede il blocco dell'intera squadra se il numero di positivi è superiore al 35% dei componenti del gruppo atleti; isolamento per i positivi e test continui per 5 giorni per i contatti ad alto rischio, con obbligo di indossare la FFP2 se non si effettua attività sportiva, indipendentemente dallo stato vaccinale. Per i contatti a basso rischio, verranno applicate le regole previste dalle indicazioni del Ministero, in relazione anche allo stato vaccinale. Il nuovo protocollo è stato studiato per avere regole sicure e condivise da parte di tutte le amministrazioni, centrali e territoriali, per garantire parità di trattamento e dare certezza al proseguimento delle attività sportive. Si tratta in ogni caso di misure temporanee, da adattare con gradualità agli diversi scenari e situazioni. "Grazie al lavoro di squadra con la ministra Gelmini, Speranza, Fedriga, c'è ora una procedura uniforme che garantisce lo svolgimento dei campionati. È un risultato importante raggiunto anche grazie all'ascolto del mondo dello sport per il tramite delle Federazioni interessate". Queste le parole della Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport, Valentina Vezzali, al termine della Conferenza Stato-Regioni.