Senatori NcD: “Per la Figc ci vuole Malagó commissario straordinario per un anno”

“A Tavecchio, che è stato infelice ma che viene ogni giorno crocefisso, consigliamo di farsi da parte autonomamente”.

di finconsadmin

“Non ci piace lo stillicidio contro Tavecchio, che non è razzista ma inadeguato, né il giovanilismo e basta di Albertini: per salvare il nostro calcio ci vuole Giovanni Malagó commissario straordinario per un anno. Malagó ha credibilità e autorevolezza e questa ipotesi noi la prospettammo già subito dopo le dimissioni di Abete”. Lo affermano i senatori del Ncd, Antonio Gentile, Giovanni Bilardi, Guido Viceconte, Piero Aiello e Ulisse Di Giacomo.

 

“Ci vuole un anno di commissariamento che porti alle riforme e al voto mentre a Tavecchio, che è stato infelice ma che viene ogni giorno crocefisso, consigliamo di farsi da parte autonomamente. Il calcio deve riformarsi, non solo per portare successi agonistici, ma soprattutto per eliminare la violenza negli stadi e puntare sui vivai”, concludono i parlamentari Ncd.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy