Sebastiani (Pres.Pescara): “D.Rossi possibile erede di Zeman”

di Redazione, @forzaroma

“Questa vicenda mette molta tristezza. E pensare che appena ieri abbiamo festeggiato la nostra promozione alla presenza di tante persone. La giustizia faccia il proprio corso e faccia presto”.

(Tuttomercatoweb.com)A Radio Goal Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, affronta la mattinata bollente che ha portato all’arresto di Mauri e Milanetto nella vicenda calcioscommesse, ed aggiunge: “Forse fra qualche giorno capiremo meglio cosa sta succedendo”. Su Zeman: “Sono ottimista per natura e sono sicuro che resterà con noi. Adesso non penso ad un suo addio poi, dovesse accadere, ci attiveremo.

 

Delio Rossi? Avrebbe le caratteristiche giuste per sostituirlo, ma ribadisco che non abbiamo parlato con nessuno. Zeman è molto legato ad Insigne ed è chiaro che il ragazzo potrebbe restare con la permanenza del tecnico, del resto anche il Napoli lo sa. Vargas? Non credo che il Napoli lo lascerà partire così facilmente. Verratti e Capuano sono molto stimati dal club azzurro: qualcosa potrà accadere facendo un discorso che ci permetta di tenerli un altro anno. C’è un bel rapporto di collaborazione tra le due società che può essere rafforzato ulteriormente. Mazzarri ha fatto cose egregie a Napoli, ha divertito tutti gli italiani in Champions, e poi mettiamoci la vittoria della Coppa Italia. Scusate se è poco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy