Sassuolo, Acerbi positivo al controllo antidoping

di finconsadmin

Il Coni ha fatto sapere in una nota che, sulla base di quanto comunicato dal laboratorio antidoping di Roma, il difensore del Sassuolo Francesco Acerbi e’ risultato positivo alla gonadotropina corionica (hCG) in occasione del controllo effettuato lo scorso 1 dicembre, dopo la partita col Cagliari. “L’Ufficio di Procura Antidoping, verificato che non sussistono esenzioni terapeutiche rilasciate dai competenti organismi nazionali ed internazionali per la sostanza riscontrata, ha notificato all’atleta – quale atto dovuto – il predetto esito avverso e ha richiesto la conseguente sospensione dello stesso alla competente sezione del Tna”, si legge nella nota del Coni.

 

(ITALPRESS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy