Samp, ufficiale l’addio con Giampaolo: ora può firmare con il Milan

Samp, ufficiale l’addio con Giampaolo: ora può firmare con il Milan

Risoluzione del contratto per l’allenatore, ora pronto ad approdare alla corte dei rossoneri: a Genova pronta ad arrivare Di Francesco

di Redazione, @forzaroma

Il presidente Massimo Ferrero e Marco Giampaolo hanno comunicato questa mattina l’ufficialità della risoluzione consensuale del contratto che legava l’allenatore alla Sampdoria fino al ‪30 giugno 2020‬.

Ferrero ha detto sull’allenatore che ha guidato la sua squadra negli ultimi anni: “Ringraziamo Marco per le tre stagioni con noi. Siamo cresciuti insieme, ci siamo tolti delle belle soddisfazioni e ora gli auguriamo buona sorte per il proseguimento della sua carriera. Giampaolo è cresciuto con noi ed è stato un passaggio importante per lo sviluppo del progetto tecnico del nostro club”.

Giampaolo ha risposto al presidente: “Ringrazio il presidente Ferrero e tutta la Samp per tre stagioni indelebili. Sono stato bene a Genova e siamo stati bene insieme. Il mio grazie a tutti i dirigenti, i collaboratori, i dipendenti del club e ai calciatori che hanno condiviso con me questo percorso costruito sul lavoro e sulla dedizione. Resterete nel mio cuore come tutti i tifosi blucerchiati».

Insieme con Giampaolo hanno risolto i loro contratti Francesco Conti, Fabio Micarelli, Salvatore Foti e Samuele Melotto. Da ora Marco Giampaolo potrà liberamente contrattare con il Milan la firma del contratto, in modo da guidare la panchina rossonera nella prossima stagione.

Per la panchina della Sampdoria si tenta di portare a Genova Eusebio Di Francesco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy