Primavera, lo scudetto va al Torino. Battuta la Lazio ai rigori

Dopo un pareggio nei tempi regolamentari, vince il club granata. Nono titolo per il Torino campione d’Italia Primavera a distanza di 23 anni, triplete fallito per la Lazio di Simone Inzaghi

di Redazione, @forzaroma

Allo stadio “Comunale” di Chiavari si è celebrato l’ultimo atto del campionato Primavera. Sono serviti i rigori per assegnare il titolo di Campione d’Italia Primavera. La finale tra Lazio e Torino, infatti, si è conclusa sull’1-1 dopo i tempi supplementari e dopo una lunga serie di penalty ha trionfato il Torino, che aveva perso la finale un anno fa. Nono titolo per il Torino campione d’Italia a distanza di 23 anni, triplete fallito per la Lazio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy