Parma, Sepe: “Roma squadra fortissima. Gli infortuni capitano a tutti”

Parma, Sepe: “Roma squadra fortissima. Gli infortuni capitano a tutti”

“Dobbiamo pensare a noi, fare la nostra partita nel migliore dei modi e poi vedremo alla fine quale sarà il risultato”

di Redazione, @forzaroma

Luigi Sepe è contento di aver festeggiato a Firenze cinquanta presenze con la maglia del Parma e si prepara alla sfida di domenica pomeriggio contro la Roma, scrive il sito ufficiale del Parma Calcio. Nonostante le condizioni di alcuni compagni di squadra non arruolabili per la partita, tra tutti Karamoh, Inglese e Grassi, Luigi Sepe spiega: “Gli infortuni capitano a tutte le squadre: bisogna essere bravi, lavorare bene e chi va in campo deve dare più di quello che può dare“. Il portiere della squadra di D’Aversa resta comunque consapevole della caratura del suo avversario e aggiunge: “Sappiamo che la Roma è una squadra fortissima, sono nelle posizioni alte della classifica e se c’è un calciatore infortunato è pronto a subentrarne un altro altrettanto forte.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy