Nicchi: “Alla ripresa ci potrebbero essere delle problematiche con il Var per le distanze di sicurezza”

Il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri: “Io spero che il Var ci sia, se dovesse mancare sarebbe però per un’emergenza sanitaria”

di Redazione, @forzaroma

Marcello Nicchi, presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai 2. Tra i temi trattati il possibile uso del Var alla ripresa del campionato. Queste le sue parole:

Ora il Var viene fatto in furgoni, in ambienti angusti, vicini ad altri operatori che non sai chi ha frequentato prima di arrivare lì. Si rischia che non ci siano le distanze di sicurezza, io auspico che non accada, ma potrebbe esserci anche questa problematica. Io spero che il Var ci sia, se dovesse mancare sarebbe però per un’emergenza sanitaria“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy